Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /var/www/vhosts/abitaimmobiliaresas.it/httpdocs/wp-content/themes/responsive-mobile/includes/functions-extentions.php on line 35

Alla scoperta di Chiavari: Cosa fare e dove andare

Alla scoperta di Chiavari - guida pratica, informazioni e luoghi di interesse

Tra le principali località del Golfo del Tigullio, Chiavari è la città dei portici e dello shopping per antonomasia. Offre anche ampie spiagge e locali per soddisfare ogni gusto, numerose possibilità di intrattenimento culturale, sport e divertimento. Volete scoprire cosa fare e dove andare durante la vostra vacanza a Chiavari? Ecco una breve guida pratica alle possibilità che vi attendono: un rapido excursus tra luoghi di interesse, manifestazioni ricorrenti, strutture sportive e possibilità di escursioni mozzafiato di una cittadina in continuo movimento, in grado di offrire a residenti e turisti un gran numero di opportunità di divertimento e relax in ogni periodo dell’anno.

Visita gli appartamenti, le case e le ville in vendita o in affitto a Chiavari

Principali luoghi di interesse a Chiavari

Il parco botanico

dove andare a Chiavari - il parco botanico di villa Rocca

Il Parco Botanico di Villa Rocca si sviluppa in verticale su diverse altezze, ed offre diversi punti di vista sulla città e sul mare. Il giardino ha una superficie pari a circa 21.000 metri quadrati. Sulla collina soprastante si sviluppa l’estensione del Parco, voluta da Giuseppe Rocca nei primi anni del ‘900.

La cattedrale

dove andare a Chiavari - la cattedrale di N.S. dell'Orto

La Cattedrale di N.S. dell’Orto  fu costruita tra il 1613 e il 1633, dopo l’apparizione mariana del 1610 avvenuta nella zona detta allora “degli Orti”. Un imponente prospetto a tempio greco, cela al suo interno decorazioni di stile barocco.  La chiesa fu restaurata tra il XIX e il XX secolo.

L’ex tribunale

dove andare a Chiavari - l'ex tribunale o palazzo di giustizia

L’ormai dismesso Palazzo di Giustizia è un elegante edificio del centro cittadino, nella storica piazza Mazzini. Venne costruito nel 1886, con forme ispirate a costruzioni medievali in gotico toscano. È sormontato dalla torre civica dell’antica Cittadella del 1537 ed è visitabile come monumento.

Il castello

dove andare a Chiavari - il castello

Costruito tra il 1146 e il 1147, fu tra i primi nel Tigullio. Subì un assedio nel 1172 da Opizzino Spinola, nel 1278 cadde per 8 giorni nelle mani di Moruello Malaspina e Alberto Fieschi. Nel XIV secolo fu ricostruito più volte nel corso delle guerre tra Guelfi e Ghibellini. Dal 1993, è di proprietà privata.

N.S. delle Grazie

dove andare a Chiavari - N.S. delle Grazie

Ubicato lungo la via Aurelia, il Santuario di N.S. delle Grazie fu fondato tra il XIII e il XIV secolo. L’edificio attuale risale a lavori di ampliamento del ‘400 con aggiunte nei secoli successivi. Di grande impatto, grazie ai cicli di affreschi di Teramo Piaggio e Luca Cambiaso. Conserva molti ex-voto di marinai e naviganti.

N.S. dell’Olivo

dove andare a Chiavari - N.S. dell'Olivo

Il Santuario della Madonna dell’Olivo è una piccola chiesa sulla sommità della collina Bacezza. Antistante la chiesa si trova un ampio piazzale con scalinata, all’interno si possono ammirare affreschi ben conservati, in particolare la cripta con raffigurata la Madonna con il Bambino.

Portici medievali

Cosa vedere a Chiavari - i portici medievali

Il centro storico di Chiavari è unico nel suo genere, un lungo “caruggio dritto” con portici medievali di colore nero. All’interno di via Martiri della Liberazione e delle vie adiacenti, si sviluppa tutto il commercio della città, troverete negozi, bar, ristoranti, alimentari, ecc. Da visitare anche le piazze adiacenti.

Sedie chiavarine

Cosa vedere a Chiavari - la bottega artigiana delle sedie chiavarine

In via Parma si può visitare la ditta dei Fratelli Levaggi, che dal 1936 realizzano i famosi modelli di sedia chiavarina con materie prime di qualità e i vecchi metodi nelle lavorazioni. La sedia Chiavarina è famosa in tutto il mondo e nacque a Chiavari nel lontano 1807 dal genio creativo di Giuseppe Gaetano Descalzi.

Panoramica dei musei da visitare a Chiavari

La galleria di Palazzo Rocca

Cosa vedere a Chiavari - la galleria di Palazzo Rocca

La raccolta di Palazzo Rocca si compone di 45 dipinti e una scultura: capolavori come “Il sacrificio di Noè” del Grechetto (1653) e la “Natura morta con cane e selvaggina” di Jan Roos (1630 circa). È a disposizione di scuole, cittadinanza e studiosi previo appuntamento con la direzione del museo.

Il museo archeologico

Cosa vedere a Chiavari - il museo archeologico

Inaugurato nel 1985 nelle sale delle antiche scuderie di palazzo Rocca, il polo museale raccoglie il materiale rinvenuto durante gli scavi della necropoli preromana dell’VIII e VII secolo a.C., scoperta nel 1959. Il museo espone anche materiali provenienti dal circondario e dallo Spezzino.

Museo del Risorgimento

Cosa vedere a Chiavari - il museo del rinascimento

Documenti e cimeli del legame tra Chiavari e i grandi protagonisti del Risorgimento: ospita alberi genealogici di Garibaldi, Mazzini e Bixio che attestano le loro origini chiavaresi, loro lettere autografe, 40 fascicoletti originale della “Giovane italia” e la stampa originale dei partecipanti alla Spedizione dei Mille.

Il museo Garaventa

Cosa vedere a Chiavari - il museo Lorenzo Garaventa

Il Museo Lorenzo Garaventa risale al 1997 quando lo scultore donò più di 60 opere: gessi, busti, sculture in terracotta sono esposti in una sala interna mentre bronzi e marmi sono ospitati in un giardino a terrazze. Il museo comprende ospita inoltre 1500 disegni preparatori e schizzi.

Museo di Palazzo Ravaschieri

Musei Chiavari - Palazzo Ravaschieri

Oltre 200 opere fra dipinti, sculture e disegni, realizzate tra la fine del ‘400 e i giorni nostri da pittori e scultori liguri, da maestri italiani che a Chiavari e in riviera hanno soggiornato e opere di respiro internazionale. Da segnalare il Gabinetto d’amatore con asini iconoclasti del pittore anversano Frans Francken II il Giovane.

Il museo diocesano

Musei Chiavari - Museo diocesano

Il museo diocesano d’arte sacra ha sede nel palazzo Vescovile. Espone dipinti, sculture, argenti e tessuti appartenenti sia a chiese tuttora officiate, sia a complessi religiosi non più esistenti. I paramenti sacri documentano la ricca tradizione tessile del territorio, con tessuti provenienti da Zoagli e Lorsica.

Museo marinaro Andreatta

Musei Chiavari - Museo marinaro Tommasino Andreatta

Piroscafi, portaerei, pescherecci, leudi, petroliere, sottomarini e transatlantici, il Ville de Zurich, e molti stampi in legno. Nella sezione dedicata all’utensileria, non mancano attrezzi da lavoro e da pesca, parti di navi e strumenti di navigazione. Sono esposte anche divise e una ricca collezione di stampe e fotografie dei primi del ‘900.

Il museo metereologico

Musei Chiavari - Museo scientifico metereologico

Il Museo si articola in tre sezioni: Gabinetto di fisica dotato di 300 apparecchi datati dalla fine del XVIII secolo ai primi dell’800. Sismologia, con tre sismografi d’epoca funzionanti. Meteorologia classica e moderna, con vetrina interattiva e un laboratorio che simula un ufficio meteo collegato con una stazione funzionante.

Appartamenti, case e ville in vendita o in affitto a Chiavari

Che cosa fare a Chiavari

Il sentiero 5 torri di Leivi

Cosa fare a Chiavari - il sentiero 5 torri di Leivi

Il sentiero 5 Torri di Leivi è un percorso panoramico che parte dalla stazione della ferrovia, attraversa il centro storico e prosegue lungo le colline. Dura circa 4 15′ ore ma è relativamente facile, con soli 400m di dislivello e si potranno ammirare 5 Chiese, quelle di Leivi, S. Bartolomeo, S. Stefano, S. Lorenzo e Maxena.

Escursioni in battello

Cosa fare a Chiavari - escursioni e gite in battello

Recandosi al pontile sotto alla torre di controllo del Porto Turistico di Chiavari è possibile imbarcarsi per escursioni in battello lungo il promontorio di Portofino, nel Tigullio orientale verso Moneglia e Sestri Levante, per esplorare le Cinque Terre o per gite enogastronomiche. Scopri le linee e gli orari

Immersioni subacquee

Cosa fare a Chiavari - immersioni subacquee

Il promontorio di Portofino offre siti di immersione estremamente suggestivi per tutti gli amanti della subacquea, in un ambiente marino ricco di fauna e flora grazie all’istituzione dell’area marina protetta. Sono presenti anche grotte e relitti, sia davanti al promontorio che al largo di Sestri Levante.

Divertimento all’acquapark

Cosa fare a Chiavari - divertimento all'acquapark

L’Acquapark Chiavari si trova nella spiaggia posta accanto al porto turistico di Chiavari. Un mix divertente di giochi gonfiabili galleggianti, ideale per una giornata in compagnia. È vicino alla stazione, ai parcheggi a pagamento posti lungo la strada e a soli 5 minuti da quelli gratuiti di piazzale dell’Umanità.

Manifestazioni di rilievo a Chiavari

La festa patronale

Manifestazioni ed eventi Chiavari - Festa patronale

Luglio ha inizio con la festa patronale della Madonna dell’Orto. Il 2 luglio, i caruggi e nelle piazze del centro storico ospitano la grande fiera, ma il clou è il 3 luglio, con la solenne processione per le vie cittadine, e uno spettacolo piro musicale, fuochi artificiali e musica, sul lungomare. 

Chiavari in Fiore

Manifestazioni ed eventi Chiavari - Chiavari in fiore

La Liguria è terra di orti e giardini, di fiorai e vivaisti che ogni anno ritrovano in centro storico, il terzo week end di maggio , per dar vita alla mostra mercato “Chiavari in Fiore”. Mostre fotografiche e artistiche trasformano poi il centro in un caleidoscopio di colori, profumi  e suggestioni.

Festival della parola

Manifestazioni ed eventi Chiavari - Festival della parola

Quattro giorni di laboratori, spettacoli, incontri e conferenze di grandi giornalisti, scrittori, musicisti, attori e studiosi per parlare di parole. Un festival che propone eventi ispirati alle questioni più attuali, alle ricorrenze e ai personaggi, per raccontare la Parola in modo innovativo e coinvolgente.

Chiavari in cosplay

Manifestazioni ed eventi Chiavari - Chiavari in cosplay

“Chiavari in cosplay”, in scena a settembre, è l’evento più atteso da grandi e piccini per valorizzare il legame del territorio con la storia del fumetto stimolando l’inventiva, creatività e curiosità di chiunque voglia mettersi in gioco o conoscere nuovi aspetti del mondo del cinema e animazione.

Servizi e strutture ludico-sportive a Chiavari

La marina

servizi e strutture a Chiavari - il porto e la marina

Il porto ospita oltre 500 imbarcazioni. In calata Ovest, vi sono 151 ulteriori posti barca tra gli 8 ed i 24m, oltre a 107 posti auto e 80 box auto coperti, offrendo tutti i servizi più moderni legati all’uso e alla manutenzione della propria imbarcazione.

La piscina

servizi e strutture a Chiavari - la piscina

L’impianto è costituito da una vasca 33×21 x 2,30 metri di profondità, idonea per pallanuoto, nuoto e sincro. Le tribune hanno capienza di 300 persone. Gli spogliatoi, maschili e femminili, sono predisposti per l’accesso agevolato ai portatori di handicap.

Parco Talassano

servizi e strutture a Chiavari - il parco Talassano

Il Parco Talassano di viale Millo è uno spazio verde attrezzato ingresso gratuito aperto tutti i giorni. Offre servizio bar, pizzeria e baby parkin. Diversi giochi come Indian Forest, ping pong e calcio balilla. Possibilità di feste di compleanno.

Go-Kart Carasco

servizi e strutture a Chiavari - il circuito Go Kart di Carasco

A pochi minuti da Chiavari sorge circuito GoKart di Carasco: si sviluppa su una lunghezza di 550 metri ed è concepito all’insegna del puro divertimento con curve strette, larghe, veloci, due lunghi rettilinei e una emozionante chicane.

Scopri gli appartamenti, le case e le ville in vendita e in affitto a Chiavari

Contatti utili

Comune di Chiavari
Piazza Nostra Signora dell’Orto 1 – Tel. 0185.3651
IAT – Ufficio turistico
Via della Cittadella – Tel. 0185.365400

Ospedale di Chiavari
Via G.B. Ghio 9
Pronto Soccorso di Lavagna
Via Don Bobbio, 25 – Lavagna

Croce Verde Chiavarese
Largo G. Casini 10 – Tel. 0185.322622
Croce Rossa di Chiavari
Salita A. Levaggi 6 – Tel. 0185.370739

FARMACIE
Farmacia Bellagamba
Via Martiri Liberazione, 1 – Tel. 0185.363272
Centrale Via Prandina, 11 – Tel. 0185.309786
Dei Frati Piazza Cavour 5 – Tel. 0185.309819
Farmacia di Ri Via Piacenza 402 – Tel. 0185.307798
Monteverde Via Grimaldi 3 – Tel. 0185.363276
Podestà Piazza Mazzini 13 – Tel. 0185.309905
San Giovanni Via S. Giovanni 15 – Tel. 0185.363269
Solari Via Martiri Liberazione, 1 – Tel. 0185 363267

Informazioni su Chiavari

Popolazione e territorio

Il comune di Chiavari (GE) ha una popolazione di 27.537 abitanti (dati Istat gennaio 2019) e una superficie di 12,23 Km²

Imposta di soggiorno

Il comune di Chiavari, come le località limitrofe, dal 2018 applica l’imposta di soggiorno, dal 1° marzo e il 31 ottobre. L’imposta interessa anche agli appartamenti ammobiliati ad uso turistico. Maggiori informazioni

Come arrivare a Chiavari

In Auto Chiavari è collegata con l’autostrada A12 Genova-Rosignano e potete uscire direttamente al casello di Chiavari. In alternativa con la SS1 Aurelia che collega Genova e La Spezia. In Treno Chiavari è collegata con la linea Genova-La Spezia-Roma sia con treni regionali che Intercity. In Aereo L’aeroporto più vicino è quello di Genova, posto a circa 40 km

Servizi di trasporto interni

In centro città è disponibile il servizio di autobus gratuito della linea C2. Altri collegamenti con autobus di linea Atp, Taxi e trasporti marittimi in battello.

Altre mete imperdibili nelle vicinanze di Chiavari

Nelle vicinanze di Chiavari si trovano numerose località ricche di fascino che meritano di essere visitate durante il vostro soggiorno nel Golfo del Tigullio, come le vicine Sestri Levante – nota per la sua incantevole baia del silenzio – e Zoagli, l’intramontabile Rapallo che precede i Comuni di Santa Margherita Ligure e il celebre borgo dei vip di Portofino, o la suggestiva Camogli con la sua scenografica palazzata abbarbicata sul mare.

San Fruttuoso

Antico monastero benedettino dell’anno mille, covo di pirati e quindi borgo di pescatori: una vera oasi in uno scenario unico, tra la terra e i boschi del monte di Portofino e il mare.

Parco di Portofino

Con i suoi 80Km di sentieri percorribili, il Parco di Portofino tutela, dal 1935, la fauna, la flora e la bellezza del territorio del Tigullio, offrendo ai visitatori esperienze memorabili.

Acquario Genova

L’acquario di Genova, arricchito dalla sezione interna “Giardino tropicale – Un battito d’ali” è la più ricca esposizione di biodiversità acquatica in Europa. Una meta unica, da non perdere.

Santuario cetacei

L’escursione nel cuore del “Santuario dei cetacei” è adatta ad un pubblico di ogni età. Obbiettivo: ricerca e osservazione delle 8 specie di cetacei che popolano l’area marina.